28 luglio 2014

Pancake con sciroppo alla fragola


Aspettando le ancora lontane vacanze, nel weekend ci si coccola un po', così ieri mattina ho deciso di fare una colazione come si deve, altro che la tazza di tè con quei 3/4 biscotti come nei giorni lavorativi...

Non so per voi, ma io al mattino per trovare il buon umore e l'armonia col resto del creato ho bisogno di zuccheri e questa giornata è iniziata proprio bene con i miei pancake!!

Ingredienti:

1 uovo (medio o grande)
130 gr di farina
240 ml di latte
28 gr di zucchero
1 cucchiano e  1/2 di lievito per dolci
1/4 di cucchiaino di sale
28 gr di burro sciolto (che io sostituisco con 20 gr di olio di semi)

Questa ricetta è sicura e facilissima, l'ho presa da JoyofBaking un sito fantastico per chi come me è amante di dolci americani, dove tutto è spiegato con tanto di video (in inglese).
Questo il procedimento: servono due ciotole grandi. In una poniamo tutti gli ingredienti liquidi: l'uovo, il latte e l'olio (o il burro da ricetta) e si sbattono un po' per amalgamare. 
Nell'altra gli ingredienti solidi: la farina, il lievito passato per togliere i grumi, lo zucchero e il sale e si mescolano un po' con una forchetta.
A questo punto riversiamo tutti i liquidi nella ciotola con gli ingredienti solidi e mescoliamo con una paletta di silicone ( in mancanza di questa ne usiamo una di legno)
Mescoliamo giusto un po'. Non preoccupatevi se ci sono ancora grumi perchè scompariranno durante la cottura!

Siamo pronti per scaldare una padellina lievemente unta e cuocere i pancake. Io metto 3 cucciai alla volta nel pentolino, aspetto che sulla superficie del composto si vedano i buchini delle 
bolle che sia aprono (l'altro lato a questo punto è bello dorato) e poi giro. Ancora pochi attimi ed è pronto e si può passare a cuocere il successivo.

Con queste dosi a me vengono 7/8 pancake.

Per il topping:
qualche fragola (6/7 ma dipende dalla dimensione)
zucchero (io ho usato quello di canna Mascobado)
Maraschino (o altro liquore a piacimento)

mettere lo zucchero abbondante e un goccio di maraschino, quel che serve per far sciogliere lo zucchero e le fragole lavate e tagliate a spicchi.
Assaggiate per testare le proporzioni deve venire uno sciroppo, quindi se è troppo liquido e alcolico aggiungete zucchero, se è troppo simile a caramello aggiungete liquore.
Dopo pochi minuti il liquore avrà preso il colore ed il sapore delle fragole, fantastico!
Affogateci i pancake e buona giornata!!!

3 commenti:

Finello ha detto...

Li ho mangiati e sono buonissimi! Di prima mattina ti aprono gli occhi :)

SeV a colazione ha detto...

Che sono buoni si vede anche dalle foto, a quest'ora poi mi fanno doppiamente gola...!
V

laura flore ha detto...

Meravigliosamente stupendi!
Ieri mattina li ho fatti anch'io,
Con il topingg alle pesche noci!
Questa si che è una colazione
fantastica!
Bravissima!
Un abbraccio Laura♥♥♥