17 febbraio 2012

Pollo e zucca in crosta di pane

Una cosa che mi piace tanto del pollo arrosto e che, con ciò che avanza, il giorno dopo si possono preparare un'infinità di manicaretti. D'estate normalmente lo utilizzo per l'insalata di pollo ma l'inverno è il periodo delle torte rustiche.



Questa è stata la volta del rustico di pollo e zucca.
Ho sfilacciato il pollo (erano rimaste le cosce e le sovracosce), ho rosolato in padella una fetta di zucca tagliata a cubetti con 3/4 cucchiai di olio evo e una quindicina di olive taggiasche. Ho mescolato in una ciotola il pollo e la zucca (più o meno in pari quantità) ed ho aggiunto un pochino di asiago (circa un etto) tagliato a dadini , un uovo sbattuto e un pizzico di sale. A questo punto ho farcito la pasta della pizza, comprata già pronta, con cui avevo foderato una pirofila, l'ho richiusa su se stessa ed ho infornato a 180° in forno già caldo per una mezz'ora.
Gustosa e colorata!


4 commenti:

il mondo di Iris ha detto...

Deliziosa ricetta, però a casa mia nessuno vuol mangiare la zucca, posso sostituirla con qualche altra verdura, patate ad esempio?
Grazie
Angela

Lalique ha detto...

ciaoo buonanotte
della Turquia
blog visit
complimenti

http://laracroft3.skynetblogs.be
http://lunatic.skynetblogs.be

Melenella ha detto...

@ Iris: io l'ho fatto con i funghi al posto della zucca ed è venuto molto buono ma probabilmete anche le patate non stanne per niente male...anzi devo assolutamente provare!!!
@ Lalique:Grazie per la visita!!

Elisa ha detto...

una novità, che bel piattino!
Ciao Elisa